Le chiocciole da gastronomia

La Helix Aspersa Muller è un mollusco gasteropode, ossia un animale senza scheletro, con un corpo molle e viscoso che vive principalmente nelle aree mediterranee.
E’ contraddistinta da un guscio a spirale dal colore marrone con striature nere e da una bordatura ben delineata e di ottima consistenza. Animale piuttosto bizzarro, la Aspersa non possiede mascelle e quindi non mastica il cibo ma letteralmente lo “grattugia” con la lingua. Il suo peso può variare dai 16 ai 22 grammi, è di abitudini prevalentemente notturne, raramente le chiocciole sono attive durante il giorno, se non dopo un acquazzone.

Da sempre utilizzate come chiocciole da gastronomia, le Helix Aspersa Muller sono ritenute a a ragione una delle specie migliori in circolazione insieme alle Helix Pomatia per la preparazione di ricette prelibate a base di lumache e sono quindi ampiamente utilizzate nella ristorazione grazie al loro delicato sapore dolciastro.

La riproduzione

La chiocciola è un’ermafrodita insufficiente, quindi riunisce in sé i due sessi: maschile e femminile, ma contrariamente a quanto si potrebbe pensare, ha bisogno di accoppiarsi per potersi riprodurre. L’accoppiamento è un rituale lungo e ricco di preliminari, fatto di carezze e lenti contatti durante i quali le chiocciole compiono una danza goffa ed al contempo elegante.